15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

TRA SUBLIME E TECNICO

02/02/2018
Oramai l’attenzione semantica al mondo dello streetwear ha contagiato anche i brand più “storici” e più inclini all’esaltazione della femminilità. Da Valentino, per la prossima primavera-estate, una collezione che contamina tipologie rudi e funzionali (parka da operai, giacconi impermeabili e tute) con la dolcezza delle pailette e dei colori pastello. La mano di Pier Paolo... / READ MORE /

Oramai l’attenzione semantica al mondo dello streetwear ha contagiato anche i brand più “storici” e più inclini all’esaltazione della femminilità. Da Valentino, per la prossima primavera-estate, una collezione che contamina tipologie rudi e funzionali (parka da operai, giacconi impermeabili e tute) con la dolcezza delle pailette e dei colori pastello.

La mano di Pier Paolo Piccioli, art director della maison, rimbalza tra questi due mondi, senza perdere di vista il vero imprinting stilistico di Valentino.

L’abilità di Piccioli sta proprio nell’aver saputo traghettare la poesia e il romanticismo dei decenni passati nella dimensione contemporanea, con la rinuncia a ogni magniloquenza.

 

Between sublime and technical

Now the semantic attention to the world of streetwear has infected even the most “historical” brands and more inclined to the exaltation of femininity. From Valentino, for the next spring-summer, a collection that contaminates rough and functional types (parka from workers, raincoats and jumpsuits) with the sweetness of pailette and pastel colors.

The hand of Pier Paolo Piccioli, art director of that Maison, rebounds between these two worlds, without losing sight true stylistic imprinting of Valentino.

Piccioli’s ability lies precisely in having been able to move the poetry and romanticism of past decades into the contemporary dimension, with the renunciation of any magniloquence.

DON'T MISS THIS ONE: UN MESSAGGIO INCISIVO