15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

FORME IN EQUILIBRIO

09/04/2015
Oramai il contributo creativo di Alessandra Facchinetti per il marchio Tod’s ha raggiunto una fase matura e ben definita. Dopo aver riprogettato in modo efficace e chiaro l’identità del prodotto, la designer lavora sui dettagli e su sottili variazioni tematiche. Il primo aspetto di persistenza riguarda i colori. Sono riconfermati in pieno il rosa biscotto... / READ MORE /

Oramai il contributo creativo di Alessandra Facchinetti per il marchio Tod’s ha raggiunto una fase matura e ben definita. Dopo aver riprogettato in modo efficace e chiaro l’identità del prodotto, la designer lavora sui dettagli e su sottili variazioni tematiche.

Il primo aspetto di persistenza riguarda i colori. Sono riconfermati in pieno il rosa biscotto e il bordeaux, così come il blu petrolio, il nocciola e il cacao. Pertanto, anche la collezione autunno-inverno ’15 è fatta di tonalità confortevoli e rassicuranti.

Ancora una volta, nella collezione Tod’s convivono materiali pregiati e dettagli contemporanei, come i ricami geometrici e le macro-impunture.

Nel suo essere molto attuale, assai variegata e ricca di soluzioni tipologiche, la collezione si rivela vincente. È costituita da un equilibrio di scelte formali: tinte piene e superfici decorate, femminilità e grinta, volumi compatti e silhouette morbide.

Forms in balance – By now the creative contribution of Alessandra Facchinetti for the brand Tod’s has reached a mature phase and well defined. After having re-designed in a really effective and clear way the identity of the product, she works on the details and subtle variations on themes.

The first aspect of persistence concerns the colors. Have been reconfirmed the full biscuit pink and burgundy, as well as the oil blue, hazel and cocoa. Therefore, even the autumn-winter ‘15 collection is made of comfortable and reassuring shades.

Once again, in the collection Tod’s cohabit valuable materials and contemporary details, such as the macro-geometric embroidery and stitching.

In its being very present, very varied and rich in typological solutions, the collection proves successful. It consists of a balance of formal choices: full colors and decorated surfaces, femininity and grit, compact volumes and soft silhouettes.

DON'T MISS THIS ONE: FUTURISMO LUNGO L’ARNO