15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

Dal suo esordio nel campo del prȇt-à-porter, Prada non ha mai puntato su un linguaggio coerente e identificativo, bensì su un approccio quasi dissacratore, che riporta lo stile al suo stato granulare. Al di là della grammatica che caratterizza la collezione autunnale 2017-18, ci piace rilevare la contaminazione disinvolta di tanti elementi apparentemente dissonanti, ricomposti... / READ MORE /
Fra le collezioni più entusiasmanti e chic del prossimo autunno-inverno, troviamo sicuramente quella di Genny. È la prima volta in cui, ingiustamente, parliamo del brand diretto da Sara Cavazza Facchini, anche se esso dà sempre delle lezioni di vera modernità. Sulla passerella di Milano grande sorpresa: la stagione fredda è disegnata quasi tutta in bianco... / READ MORE /
versace
Le collezioni di Versace adottano sempre dei criteri del tutto speciali nell’appartenere al presente. Il più importante riguarda la capacità di reinventare uno stile pur nella fedeltà a un preciso codice genetico. Un primo sguardo alla passerella dell’autunno-inverno 2017 ci fa ravvisare una vaga somiglianza con le proposte (perverse) di un prestigioso brand francese. Spalle... / READ MORE /
Sempre ancoràti alle tradizioni di una terra affascinante e misteriosa, ma anche alla ricerca di nuovi moduli espressivi. Per uscire dal misticismo della Trinacria, Dolce&Gabbana si rivolgono al mondo delle fiabe e dell’immaginario infantile. Questa volta sono gli abiti da giorno a veicolare un quid di novità. Al posto delle proverbiali placche ex-voto, dal sapore... / READ MORE /
Un capo Missoni rappresenta sempre un investimento infallibile, un must che sopravvive ai cambiamenti delle mode e dei trend. Ogni collezione è chiaramente diversa dall’altra, ma quei pattern inconfondibili generano una sorta di rapporto affettivo con chi li indossa. La collezione autunno-inverno 2016 rafforza questo concetto. Angela Missoni conferma la presenza di lavorazioni multicolori e... / READ MORE /
castamusa-collage-dresss
La collezione 2017 di Castamusa conferma l’amore per le forme pure, in un progetto che porta con sé i valori dell’alta artigianalità, della sartorialità e dell’eccellenza dei materiali di origine italiana. Una borsa senza tempo, costruita da mastri artigiani e progettata da un team tutto italiano, che cura anche tutte le fasi della filiera produttiva. Le... / READ MORE /
Anche Giorgio Armani, guru dell’eleganza rilassata e soft, è sempre più affascinato dal mondo del digitale. Dopo una stagione caratterizzata dai colori al neon, la linea Emporio Armani conferma l’interesse per l’estetica artificiale e informatica. La ragazza della collezione autunno-inverno del 2017 viene decorata da geometrie elementari. Colori accesi su fondo nero, in un linguaggio... / READ MORE /
Fatturati in decisa crescita e plauso della critica. Ma entrambi i fenomeni non placano il nostro scetticismo verso il corso impresso da Alessandro Michele da Gucci. Tanti, troppi temi, trascritti in modo confuso e forzoso, affollano la collezione per la prossima stagione invernale. Suggestioni e dettagli provenienti da una triste tradizione borghese che non trovano... / READ MORE /
Per Versace, stimoli figurativi in continuo rinnovamento, espressione di un approccio futurista al design dell’abito. Ancora una volta, lo staff di Donatella Versace dimostra un altissimo potenziale creativo, in grado di rinnovare e ampliare il repertorio figurativo che di volta in volta rispecchia un DNA ben riconoscibile. La donna Versace si aggira per la savana... / READ MORE /
La ricerca di Massimiliano Giornetti per l’immagine dell’uomo di Salvatore Ferragamo prosegue lungo la linea dell’informalità. Qualità e tradizione assai riconoscibili, ma niente nostalgia. Però nemmeno innovazione a tutti i costi: il rinnovamento riguarda semplicemente lo stile, ancora una volta frutto di attenzione ai materiali e alle lavorazioni. Pochi sanno che Firenze, importante crocevia di... / READ MORE /
Cinquanta sfumature della sabbia al variare della luce. I toni magici e accattivanti delle spezie sulle bancarelle di un suk arabo. Non sappiamo esattamente a quale tema ricondurre questa collezione di Alberta Ferretti … ma non importa, lasciamoci trasportare da una sinfonia di colori caldi… Alberta Ferretti immagina un’estate baciata dal sole, che valorizza gli... / READ MORE /
Il lavoro di Miuccia Prada agisce, per la moda, come un acido corrosivo. La signora più sovversiva del fashion system milanese sottopone l’abito a contaminazioni, alterazioni, reinvenzioni, facendo sublimare il “brutto” in un nuovo ordine borghese. Il tailleur, cuore del bon ton al femminile, viene reinterpretato da Prada secondo codici davvero originali. Oltre che sugli... / READ MORE /
È soprattutto per la primavera-estate 2016 che lo stile policromo di Missoni appare adatto a paesaggi assolati e caldi. Sulla passerella, abiti che richiamano le vesti delle tribù Masai. Angela Missoni elimina ogni ricerca sulla complessità materica della tradizione tribale (intrecci, combinazioni e ornamenti) per portare la veste alla purezza geometrica: il rettangolo. Questa semplificazione... / READ MORE /
Per Giamba, la linea giovane di Giambattista Valli sulle passerelle da appena due stagioni, il designer aveva sostanzialmente confermato uno stile basato sulla decorazione floreale e, più in generale, su una femminilità di tipo romantico-tradizionale. La recente sfilata per il lancio della collezione estiva del 2016 ha proposto un registro espressivo più sofisticato. Le adolescenti... / READ MORE /
Ancora una sfilata tutta da guardare, quella di Moschino. Jeremy Scott, recentemente incaricato della guida del marchio milanese, è determinato nei suoi esperimenti iconoclasti e destabilizzanti. Dopo due collezioni eccessivamente sovversive, per la collezione primavera-estate 2016 sembra intraprendere una strada meno superficiali e fumosi dei precedenti. Anche se gli abiti da gran sera, nel segmento... / READ MORE /
Castamusa è un progetto di moda costruito sui valori manifatturieri di un tempo: alta artigianalità e la sartorialità, rafforzati dalla scelta di materiali eccellenti. Una borsa senza tempo, realizzata da mastri artigiani e progettata da un team tutto italiano così come ogni fase della filiera. I volumi geometrici delle borse si sviluppano sul concetto di... / READ MORE /
Come accade oggi per alcune maison parigine che vantano un’attività ultra decennale, Fendi muove la creatività sempre verso orizzonti inesplorati, non curandosi di confrontarsi con uno stile consolidato e riconoscibile. Nonostante parli nel linguaggio del lusso, le sue collezioni sono sempre sorprendenti e sperimentali. Oramai il lavoro di Silvia Venturini Fendi e Karl Lagerfeld in... / READ MORE /
Una sottile vena anni ’30 sembra attraversare la collezione autunno-inverno 2015-16 di Salvatore Ferragamo. Oltre a un’irrinunciabile attenzione alla qualità oggettiva dell’abito, i capi confermano l’idea di un’eleganza solida, rassicurante. Del resto Massimiliano Giornetti, da anni a capo dell’ufficio stile del marchio fiorentino, ha ben compreso le radici di Salvatore Ferragamo nel panorama mondiale del... / READ MORE /
Non sappiamo se il nuovo corso impresso da Alessandro Michele per Gucci sia in grado di interpretare correttamente e di valorizzare l’identità stilistica della maison fiorentina – anche se noi abbiamo forti dubbi in merito. La nostra curiosità si rivolge soprattutto al modo in cui il nuovo direttore creativo affronta progettualmente il tema dell’identità di... / READ MORE /