15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

La collezione di alta moda appena presentata da Jean Paul Gaultier è la prima dopo la recente chiusura delle sue linee di prêt-à-porter. Pertanto, l’alta moda rappresenta in misura crescente un momento di assoluta libertà espressiva, un lavoro privo di vincoli, dato che oggi l’unica ricaduta commerciale e d’immagine è la vendita dei profumi… In... / READ MORE /
Il mix tra crisi economica e l’avvicendarsi vorticoso di direttori creativi alla guida della maison sta determinando una trasformazione acida della concezione tradizionale della moda. In questo caleidoscopio di fenomeni e di contaminazioni, vengono meno anche le stesse categorie merceologiche che hanno finora organizzato il lavoro dei designer: alta moda, prȇt-à-porter e “seconde linee”. Da... / READ MORE /
Giorgio Armani festeggia i primi 10 anni della propria linea di alta moda con una collezione di suprema raffinatezza. In questa occasione, Armani Privé interpreta il tema del bambù, già apparso nella ambientazioni dei negozi del designer in Oriente e nella sua collezione d’arredo. A partire dalle stampe su organza e chiffon, le canne sono... / READ MORE /
Anche se, durante la settimana dell’alta moda parigina, i riflettori sono sempre puntati (inevitabilmente) sui brand storici, alcune passerelle riscuotono comunque grande interesse in quanto portatrici di innovazione. Nell’alta moda è difficile esprimete una filosofia totalmente nuova, ma la ricerca di Dice Kayek risulta vincente poiché la designer turca ripensa l’abito nella sua struttura generale,... / READ MORE /
Dall’eleganza rilassata e soft nel suo teatro milanese alla sperimentazione parigina. Ancora una volta Giorgio Armani sdoppia il proprio estetico: l’alta moda continua a rappresentare per re Giorgio una frontiera estrema, il luogo di nuovi linguaggi. Tranquillo dei successi (soprattutto commerciali) delle linee di prêt-à-porter, affronta i temi dell’alta moda in senso tradizionale, ovvero con... / READ MORE /
Nel paesaggio della moda contemporanea, solo un designer è riuscito a trasformare il tema dei fiori in leit motiv originale senza ricadere nella retorica tardo-romantica o in una femminilità stucchevole e melensa. Giambattista Valli usa l’elemento floreale (stampato o a ricamo) con altissima abilità, specie nel dosaggio dei colori e nella sua distribuzione sull’abito. I... / READ MORE /
Con il susseguirsi dei direttori artistici e dei proprietari nell’arco di pochi anni e con la lontananza nel tempo dell’attività di Mademoiselle Vionnet, la maison parigina è ancora alla ricerca di una precisa identità. Alla conclusione della sfilata haute couture fw 14-15, ancora una volta, pubblico e critica sono usciti poco convinti, nonostante la direzione... / READ MORE /
La settimana della haute couture parigina è stata inaugurata con la sfilata di Atelier Versace: la kermesse dedicata all’autunno-inverno 2014-15 non poteva iniziare sotto un segno più spettacolare. Possiamo affermare senza esitazioni che la collezione della biondissima Donatella è stata sicuramente una delle più affascinanti, tanto da mettere in ombra (e talvolta anche nel ridicolo)... / READ MORE /