15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

FUTURISMO LUNGO L’ARNO

01/31/2016
La ricerca di Massimiliano Giornetti per l’immagine dell’uomo di Salvatore Ferragamo prosegue lungo la linea dell’informalità. Qualità e tradizione assai riconoscibili, ma niente nostalgia. Però nemmeno innovazione a tutti i costi: il rinnovamento riguarda semplicemente lo stile, ancora una volta frutto di attenzione ai materiali e alle lavorazioni. Pochi sanno che Firenze, importante crocevia di... / READ MORE /


La ricerca di Massimiliano Giornetti per l’immagine dell’uomo di Salvatore Ferragamo prosegue lungo la linea dell’informalità. Qualità e tradizione assai riconoscibili, ma niente nostalgia. Però nemmeno innovazione a tutti i costi: il rinnovamento riguarda semplicemente lo stile, ancora una volta frutto di attenzione ai materiali e alle lavorazioni.

Pochi sanno che Firenze, importante crocevia di culture, è stata, in ambito italiano, uno degli epicentri del Futurismo. Giornetti fa riaffiorare quello spirito, quel fermento, nella collezione maschile per l’estate del 2016.

Senza bizzarrie o leziosità, l’iconografia ispirata a Balla e Depero contrassegna polo e felpe adagiate su pantaloni gessati con pince. Turchese e ocra, viola e verde bottiglia compongono un booklet cromatico intrigante e originale.

All’uomo di Salvatore Ferragamo bastano pochi elementi – pochi e decisi – per affermare una personalità cosmopolita e autorevole.

Futurism along the Arno – The research of Massimiliano Giornetti for the men image of Salvatore Ferragamo continues along the line of informality. Quality and tradition very recognizable, but no nostalgia. But even innovation at all costs: the renewal simply concerns the style, once again the result of attention to materials and workmanship.

Few know that Florence, an important crossroad of cultures, was, at the Italian ambit, one of the epicenters of Futurism. Giornetti brings back that spirit, that ferment, in menswear collection for summer 2016.

Without eccentricities or affectations, the iconography inspired by Balla and Depero marks sweaters and polo shirts lying on pinstripe trousers with pleats. Turquoise and ocher, purple and bottle green make up a chromatic booklet intriguing and original.

The man by Salvatore Ferragamo needs just a few items – a few and decided – to assert a cosmopolitan personality and authoritative.

 

DON'T MISS THIS ONE: COLLAGE CONCETTUALE