15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

LE MASAI A MILANO

23/10/2015
È soprattutto per la primavera-estate 2016 che lo stile policromo di Missoni appare adatto a paesaggi assolati e caldi. Sulla passerella, abiti che richiamano le vesti delle tribù Masai. Angela Missoni elimina ogni ricerca sulla complessità materica della tradizione tribale (intrecci, combinazioni e ornamenti) per portare la veste alla purezza geometrica: il rettangolo. Questa semplificazione... / READ MORE /

È soprattutto per la primavera-estate 2016 che lo stile policromo di Missoni appare adatto a paesaggi assolati e caldi. Sulla passerella, abiti che richiamano le vesti delle tribù Masai.

Angela Missoni elimina ogni ricerca sulla complessità materica della tradizione tribale (intrecci, combinazioni e ornamenti) per portare la veste alla purezza geometrica: il rettangolo. Questa semplificazione apre la strada a tavolozze cromatiche limpide e brillanti, che consentono alla donna di camminare lungo le strade urbane o in una località balneare.

Sulle casacche e sulle gonne lunghe troviamo soprattutto strisce orizzontali in cui si abbinano due o tre toni apparentemente incompatibili. E poi, ciascun pattern si abbina a un altro con colori ancora diversi, a volte con giochi di sovraimpressione, in una sinfonia etnica sofisticata e accattivante.

La collezione Missoni usa la propria inconfondibile grammatica visiva per soluzioni molto pratiche, con volumi comodi e jersey leggeri, che strizza l’occhio alla luminosità e alla trasparenza.

The Masai in Milan – It is especially for spring-summer 2016 that the polychrome style of Missoni appears suitable for hot and sunny landscapes. On the catwalk, dresses that recall the garments of the Masai tribes.

Angela Missoni eliminates any research on the complexity of materials of the tribal tradition (plots, combinations and ornaments) to bring the clothes to the geometric purity: the rectangle. This simplification opens up clear and bright color palettes, which allow women to walk down the city streets or in a seaside place.

On blouses and long skirts we can see especially horizontal stripes that match two or three tones seemingly incompatible. And then, each pattern is combined with another color still different, sometimes with plays of overlay, in an ethnic symphony sophisticated and eye-catching.

The Missoni collection uses its own unique visual grammar for practical solutions, with comfortable volumes and light jerseys, that winks its eye to brightness and transparency.

DON'T MISS THIS ONE: RITORNO ALLA COUTURE