15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

TESSUTI IRONICI

05/12/2014
Quelli immaginati da Kris van Assche per il prossimo autunno-inverno sono ragazzi sicuramente poco stravaganti, ma desiderano introdurre nel vestire un pizzico di ironia garbata e composta, senza perdere l’aria bon-ton. Il designer costruisce la collezione su temi-base del guardaroba maschile informale. Le giacche sono asciutte e corte, i pantaloni sia affilati che cadenti, mentre... / READ MORE /

Quelli immaginati da Kris van Assche per il prossimo autunno-inverno sono ragazzi sicuramente poco stravaganti, ma desiderano introdurre nel vestire un pizzico di ironia garbata e composta, senza perdere l’aria bon-ton.

Il designer costruisce la collezione su temi-base del guardaroba maschile informale. Le giacche sono asciutte e corte, i pantaloni sia affilati che cadenti, mentre forme e tagli non si concedono per nulla a stravaganze.

Van Assche vuole una collezione vendibile ma visivamente ben caratterizzata. Sceglie così di ingigantire le tessiture: il pattern della spina di pesce, reso enorme, viene stampato su tutti i tipi di capi spalla, mentre il modulo pied-de-poule stilizzato diventa un elemento decorativo da applicare qua e là… La palette cromatica si limita al bianco-grigio-nero, ad eccezione del color cammello e dell’azzurro.

Capi facili, frutto di una filosofia meno innovativa del solito, pensati per un giovane metropolitano più legato alla tradizione, che però osa portare il gilet impermeabile sopra alla giacca.

Ironic fabrics – Those imagined by Kris van Assche for next autumn-winter are guys definitely few quirky, but they wish to introduce into the dress a hint of polite and composed irony, without losing the bon-ton look.

The designer makes the collection of basic themes of the informal male wardrobe. The jackets are dry and short, pants are both close-fitting and sagging, while shapes and tayloring do not allow for anything bizarre.

Van Assche takes a salable collection but visually well characterized. So he chooses to make giant the textures: the herringbone pattern, here gigantic, is printed on all types of outerwear, while the stylized module of pied-de-poule becomes a decorative element to be applied here and there… The color palette is limited to white-gray-black, with the exception of the camel and blue.

Easy dresses, the result of a philosophy less innovative than usual, designed for a metropolitan boy most tradition-bound, but dares to wear waterproof vest over the racket.

DON'T MISS THIS ONE: RIVOLUZIONE SILENZIOSA