15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

INGREDIENTI DARK

06/24/2015
Julien Mcdonald, uno dei designer più versatili del fashion contemporaneo, esplora di continuo linguaggi e stili per comporre collezioni unitarie e ben riconoscibili. Questa versatilità si esplicita anche quando egli vuole imprimere alla collezione una cifra molto coerente. Lo fa, in questo caso, attraverso l’uso del nero, totale o abbinato a colori decisi come il... / READ MORE /

Julien Mcdonald, uno dei designer più versatili del fashion contemporaneo, esplora di continuo linguaggi e stili per comporre collezioni unitarie e ben riconoscibili.

Questa versatilità si esplicita anche quando egli vuole imprimere alla collezione una cifra molto coerente. Lo fa, in questo caso, attraverso l’uso del nero, totale o abbinato a colori decisi come il fucsia, il verde o il rosso. È così che nella collezione per la stagione invernale ‘15-16 McDonald mixa elementi tradizionali e contemporanei con assoluta disinvoltura.

La donna in passerella è sexy ma non volgare, ironica ma non bizzarra… è grintosa, con una forte personalità, senza essere aggressiva. Gli abiti corti, dedicati soprattutto al cocktail, sottolineano le forme femminili, mentre l’ampio uso del pizzo, del traforo e del ricamo – sempre nero – recupera la classicità con estrema leggerezza.

Nonostante la citazione di un materiale tradizionale, che conferisce alla collezione una valenza timeless, i modelli di Julien McDonald assumono una certa modernità grazie all’uso di tessuti e componenti dall’aspetto tecnico.

Dark ingredients – Julien Mcdonald, one of the most versatile designers of contemporary fashion, constantly explores languages and styles to compose collections unified and very recognizable.

This versatility is expressed even when he wants to give the collection a very consistent figure. He does it, in this case, through the use of black, total or combined with strong colors like fuchsia, green or red. That’s how the collection for the winter season ‘15-16 McDonald mixes traditional and contemporary elements with absolute ease.

The woman on the catwalk is sexy but not vulgar, ironic but not bizarre… she is gritty, with a strong personality, without being aggressive. Short dresses, especially dedicated to cocktail, emphasize the female silhouette, while the extensive use of lace and embroidery – always black – recovers classicism with extreme lightness.

Despite the citation of a traditional material, which gives the collection a timeless value, models of Julien McDonald assume a certain modernity through the use of technical fabrics and components.

DON'T MISS THIS ONE: ALLA RICERCA DI UN’IDENTITÀ FORTE