15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

DA GYPSY A GENTLEMAN

05/02/2015
Dopo gli estremismi grafici e cromatici delle passate collezioni maschili, Yoshiyuki Miyamae, direttore creativo di Issey Miyake, recupera – almeno per il momento – la vita reale, l’uomo di tutti i giorni. E sviluppa tutti i temi possibili dello stile urbano, da un estremo all’altro. Le proposte per l’autunno-inverno 2015 spaziano dal formale-fashion fino agli... / READ MORE /

Dopo gli estremismi grafici e cromatici delle passate collezioni maschili, Yoshiyuki Miyamae, direttore creativo di Issey Miyake, recupera – almeno per il momento – la vita reale, l’uomo di tutti i giorni. E sviluppa tutti i temi possibili dello stile urbano, da un estremo all’altro.

Le proposte per l’autunno-inverno 2015 spaziano dal formale-fashion fino agli stili più marginali, come quello gypsy. Accanto alle sofisticate giacche blu chiaro a quadri, l’uomo di Issey Miyake vuole osare soluzioni vestimentarie da nomade, morbide, destrutturate e soprattutto coloratissime.

Il modello più eclatante della collezione è sicuramente la coperta a pattern optical (sul grigio o sui toni caldi) che avvolge, a mo’ di cappotto, il viaggiatore metropolitano. Ciò accade in modo asimmetrico ma apparentemente casuale, dato che una cintura tiene insieme i drappeggi.

Dosaggio ed equilibrio: anche in una collezione moderata, si possono rintracciare sintomi di un vestire alternativo e adatto ai nuovi stili della contemporaneità.

From gypsy to gentleman – After graphic and chromatic extremism of past men’s collections, Yoshiyuki Miyamae, creative director of Issey Miyake, recover – at least for the moment – the real life, the everyday man. And he develops all topics of urban style, from one extreme to another.

The proposals for the autumn-winter 2015 range from the formal-fashion up to more marginal styles, as the gypsy. Beside the sophisticated light blue checked jackets, man Issey Miyake wants to dare nomadic clothing solutions, soft, unstructured and always colorful.

The most striking model of the collection is definitely the optical patterned blanket (on gray or on the warm tones) that wraps, as a coat, the metropolitan traveler. This happens in an asymmetrical way, but apparently random, since a belt holding together the draperies.

Dosage and balance: even in a moderate collection, you can trace the symptoms of an alternative apparel, suitable to new styles of contemporary life.

DON'T MISS THIS ONE: TESSUTI CLASSICI, FORME NUOVE