15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

UOMINI DI MARE

29/07/2014
Niente progresso, glamour ancor meno, ma allo stesso tempo niente classicismo. Per la primavera-estate del 2015 Gucci si rifà a un mondo parallelo, quello militare, le cui evoluzioni stilistiche sono lente e comunque conservatrici. In particolare, Frida Giannini reinterpreta le divise della Marina Militare, più legate all’idea dell’estate e del mare. Grande protagonista, la tela... / READ MORE /

Niente progresso, glamour ancor meno, ma allo stesso tempo niente classicismo. Per la primavera-estate del 2015 Gucci si rifà a un mondo parallelo, quello militare, le cui evoluzioni stilistiche sono lente e comunque conservatrici. In particolare, Frida Giannini reinterpreta le divise della Marina Militare, più legate all’idea dell’estate e del mare.

Grande protagonista, la tela di cotone, che viene proposta nei colori primari e classici del settore marittimo: innanzitutto bianco, ma anche blu, azzurro, con impennate sul rosso fiamma e su un insolito beige. Talvolta la tinta unita è interrotta dalle superfici a strisce, che danno all’outfit un tono da “libera uscita”.

Il marchio Gucci, specie nella pelletteria logata, è associato all’idea dello stile intramontabile. E anche in questa collezione si cerca di rendere “classici” anche gli abiti da uomo che non si rifanno direttamente ai canoni del vestire formale “civile”.

Le giacche e i pea coat, sempre con la manica bordata, sono volentieri a doppiopetto, con bottoni metallici a stemma (ovviamente Gucci). Lo stesso stemma, in versione ricamata, è riportato sui taschini o ingigantito sul pull color navy a coste.

Sea men – No progress, much less glamor, but at the same time nothing classicism. For the spring-summer 2015 Gucci refers to a parallel world, the military, whose stylistic evolutions are slow and conservative anyway. In particular, Frida Giannini reinterprets the uniforms of the Navy, more closely related to the idea of summer and of the sea.

Great protagonist, cotton canvas, which is presented in the primary colors and classic in that sea field: firstly white, but also dark blue, light blue, with spikes on red flame and an unusual beige. Sometimes full shade is interrupted by striped surfaces, which give the outfit a tone to “off duty”.

The Gucci brand, especially in leather with logo, is associated with the idea of timeless style. And also in this collection seeks to make “classic” even men’s clothes that do not directly refer to the canons of formal wear “civilian”

Jackets and pea coats, always with the beaded sleeve, are lief double-breasted, with metal buttons with coat-of-arms (obviously Gucci). The same draw, in embroidered version, is shown on the pockets or magnified on the pull navy blue corduroy.

DON'T MISS THIS ONE: FEMMINILITÀ METROPOLITANA