15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

DONNE DI SABBIA

31/10/2014
Da ormai quattro decenni le tinte neutre e gli abiti comodi sono i tratti fondamentali della moda di Giorgio Armani. Tuttavia, per la collezione estiva del 2015 spegne ancora di più i toni, rendendo i suoi abiti ancora più delicati e impalpabili. Sulla passerella di via Bergognone, tante donne avvolte nelle diverse nuances della sabbia.... / READ MORE /

Da ormai quattro decenni le tinte neutre e gli abiti comodi sono i tratti fondamentali della moda di Giorgio Armani. Tuttavia, per la collezione estiva del 2015 spegne ancora di più i toni, rendendo i suoi abiti ancora più delicati e impalpabili.

Sulla passerella di via Bergognone, tante donne avvolte nelle diverse nuances della sabbia. Da quella più bianca o rosata, fatta di conchiglie polverizzate, fino al bagnasciuga increspato da onde tranquille. Ma c’è anche la sabbia grigia, che ricorda le spiagge di natura vulcanica…

La collezione di Giorgio Armani si articola nelle consuete tipologie, ma il denominatore comune resta il “polveroso” booklet cromatico. Preziosi giubbini in lacci di pelle sovrapposti a bermuda scampanati e gonne lunghe a stampa screziata: il designer immagina la donna mimetizzarsi con spiagge solitarie o rispecchiare le lagune dei Caraibi.

I modelli sembrano provenire da un sogno nebbioso. Eppure sono quanto mai reali e vicini alla donna, specie in una fase storica che guarda con diffidenza le scelte enfatiche e impreviste.

Sandy women – For the past four decades the neutral colors and comfortable clothes are the core elements of the fashion of Giorgio Armani. However, for the summer collection of 2015 he quenches further tones, making her clothes still more delicate and ethereal.

On the catwalk in Bergognone Street, many women wrapped in different shades of sand. From that most white or pink, made of pulverized shells, to the shoreline rippled by calm waves. But there is also the gray sand, reminiscent of the beaches by volcanic origin…

The collection of Giorgio Armani is divided into the usual types, but the common denominator remains the “dusty” color booklet. Precious jackets in leather straps overlap in shorts and flared skirts in mottled print: the designer imagines the woman camouflaged with solitary beaches or reflect the lagoons of the Caribbean.

The models appear to come from a misty dream. Yet they are all the more real and closer to the woman, especially in a historical phase that looks suspiciously emphatic and unexpected choices.

DON'T MISS THIS ONE: LO STILE DELLA CONCRETEZZA