15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

MASSE IN MOVIMENTO

04/09/2014
Anche se, durante la settimana dell’alta moda parigina, i riflettori sono sempre puntati (inevitabilmente) sui brand storici, alcune passerelle riscuotono comunque grande interesse in quanto portatrici di innovazione. Nell’alta moda è difficile esprimete una filosofia totalmente nuova, ma la ricerca di Dice Kayek risulta vincente poiché la designer turca ripensa l’abito nella sua struttura generale,... / READ MORE /

Anche se, durante la settimana dell’alta moda parigina, i riflettori sono sempre puntati (inevitabilmente) sui brand storici, alcune passerelle riscuotono comunque grande interesse in quanto portatrici di innovazione.

Nell’alta moda è difficile esprimete una filosofia totalmente nuova, ma la ricerca di Dice Kayek risulta vincente poiché la designer turca ripensa l’abito nella sua struttura generale, riversando l’attenzione pressoché solo sul tessuto. Niente decorazioni o preziosismi, ma solo movimenti di masse morbide.

Per l’autunno-inverno a venire, Dice Kayek propone abiti da cocktail molto corti, dalla costruzione complessa. Sbuffi, ritmi di pieghe e volumi netti caratterizzano una collezione di gran raffinatezza: anche nella propensione al barocco, paradossalmente gli abiti ricadono nell’essenzialità e nella precisione geometrica. Questo approccio ci ricorda il Balenciaga e il Dior delle origini.

Per esprimere la propria abilità nel gestire le forme, la designer questa volta si avvale di colori-base: toni neutri molto chiari (grigio perla, bianco talco, azzurro polvere) oppure tinte decise (blu elettrico, fucsia, giallo limone).

Masses in motion – Although, during the haute couture week in Paris, the spotlights are always (inevitably) focused on historic brands, some runways collect anyway great interest as carriers of innovation.

In the haute couture is difficult to express a totally new philosophy, but the research for Dice Kayek is a winner because the Turkish designer rethinks the dress in its general structure, concentrating attention almost only on the fabric. No decorations or preciousness, but only movements of soft masses.

For autumn-winter to come, Dice Kayek offers very short cocktail dresses, by a complex build. Puffs, rhythms of folds and net volumes characterize a collection of great sophistication: even in the propensity to baroque, paradoxically, the clothes fall in the essentiality and geometric precision. This approach reminds us of the origins of Balenciaga and Dior.

To express her ability to manage forms, this time the designer uses color-base: very light neutral tones (gray pearl, white talc, powder light blue) or bold colors (electric blue, fuchsia, lemon yellow).

DON'T MISS THIS ONE: INTIMISMO E CREATIVITÀ