15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

MODERNISMO INTER… NATIONAL!

12/11/2014
Parlando del prodotto di Costume National, l’aggettivo potrebbe essere sostituito agevolmente con “international”, poiché Ennio Capasa, il suo titolare, si rivolge a un pubblico urbano, cosmopolita e global: la modernità, per definizione, è anche omogeneità di linguaggio e di filosofie stilistiche. Il messaggio di Costume National parte da Milano con capi molto corti, semplici e... / READ MORE /

Parlando del prodotto di Costume National, l’aggettivo potrebbe essere sostituito agevolmente con “international”, poiché Ennio Capasa, il suo titolare, si rivolge a un pubblico urbano, cosmopolita e global: la modernità, per definizione, è anche omogeneità di linguaggio e di filosofie stilistiche.

Il messaggio di Costume National parte da Milano con capi molto corti, semplici e pratici. Nonostante la collezione sia indirizzata alla stagione estiva, Capasa predilige i colori scuri e pieni, come il castagna, il lilla, il blu polvere e ovviamente il nero. Il camoscio, impiegato con la massima leggerezza, assume un ruolo pari a quello del cotone.

In tutta la collezione, l’uso dei bottoni è ridotto al minimo, a favore di tante zip e di lacci spessi e lunghi. File di asole metalliche, vuote, decorano gli orli secondo un’estetica “meccanica” e militare. Abiti simmetrici e asimmetrici convivono in una sequenza scattante e futuristica.

Di solito lo stile di Costume National punta su linee nuove e poco rispettose della tradizione al femminile. Tuttavia, in questa passerella rintracciamo un mood molto vicino all’anno 1970: proprio il periodo in cui si infrangevano i canoni del bon ton borghese.

Inter… National modernism – Talking about the product of Costume National, the adjective could be easily replaced with “international”, because Ennio Capasa, its owner, applies at an urban public, cosmopolitan and global: modernity, by definition, is also homogeneity of language and of stylistic philosophies.

The message of Costume National leaves from Milan with very short, simple and practical clothes. Although the collection is addressed to the summer season, Capasa prefers dark colors and full, like chestnut, lilac, powder blue and of course black. The suede, employed with maximum lightness, assumes a role equal to that of cotton.

Throughout the collection, the use of the buttons is minimized in favor of many zips and thick and long laces. Rows of metal eyes, empty, decorate the edges according to a “mechanical” and military aesthetic. Symmetrical and asymmetrical dresses coexist in a sequence snappy and futuristic.

Usually the style of Costume National focuses on new lines, disrespectful of traditional feminine. However, in this catwalk we trace a mood very close to the year 1970: exactly the time when the society broke the rules of bourgeois etiquette.

DON'T MISS THIS ONE: MONTAGGIO GEOMETRICO