15 49.0138 8.38624 arrow 0 both 0 4000 1 0 horizontal http://www.dresss.it 300

THINKING ABOUT FASHION, GLAMOUR AND STYLE

IN SINTONIA CON LA MODERNITÀ

19/05/2014
Non sempre tra prodotto-moda e il suo spazio espositivo esiste una perfetta corrispondenza: eccesso di neutralità, sovraccarico semantico o allestimenti autoreferenziali non sempre collaborano alla valorizzazione dell’abito. Per Acne Studios, marchio scandinavo molto amato dal pubblico più attento all’abbigliamento innovativo, è importante l’omogeneità di linguaggio tra contenitore e contenuto. Per l’apertura del terzo negozio di... / READ MORE /
acne studios - dresss
acne studios - dresss

Non sempre tra prodotto-moda e il suo spazio espositivo esiste una perfetta corrispondenza: eccesso di neutralità, sovraccarico semantico o allestimenti autoreferenziali non sempre collaborano alla valorizzazione dell’abito.

Per Acne Studios, marchio scandinavo molto amato dal pubblico più attento all’abbigliamento innovativo, è importante l’omogeneità di linguaggio tra contenitore e contenuto. Per l’apertura del terzo negozio di Londra, luogo in cui le sue collezioni super-cool sono particolarmente acclamate, il progetto è stato affidato a Bozarth Fornell Architects. Il nuovo spazio, situato a Pelham Street, nel quartiere di South Kensington, si estende per circa 210 mq, distribuiti tra pianterreno e seminterrato, e ospita le collezioni uomo, donna, denim e accessori.

L’immagine è rigorosa ma non asetticamente minimal. Le superfici verticali sono in lastre di alluminio lucidato, in versione sia pieno che forato, che genera un’atmosfera morbidamente tecnologica. Il soffitto è stato invece neutralizzato con una colorazione nero opaco, spezzato dalle rigide file di tubi fluorescenti. Gli elementi d’arredo, invece, sono particolarmente essenziali: appendiabiti in tubi d’acciaio e manichini asessuati.

Nello store di Acne Studios si respira un’atmosfera energetica ed entusiasticamente modernista, un po’ laboratorio e un po’ fabbrica.

In tune with modern – Not always between fashion product and its exhibition space there is a perfect match: excess of neutrality, semantic overload or self-enhancing equipment does not always cooperate to the development of the dress.

To Acne Studios, Scandinavian brand much loved by the audience closer innovative wearing, the homogeneity of language between container and contents is important. For the opening of the third store in London, the place where his super-cool collections are particularly acclaimed, the project has been committed to Bozarth Fornell Architects. The new space, located in Pelham Street in the district of South Kensington, covers about 210 square meters, distributed between ground floor and basement, and houses the collections for men, women, denim and accessories.

The image is rigorous but not aseptically minimal. The vertical surfaces are slabs of polished aluminum version that is full or drilled, which creates a softly technological atmosphere. The ceiling was rather neutralized with a matte black color, broken by rigid rows of fluorescent tubes. The items of furniture, however, are particularly essential: racks in steel pipes and asexual mannequins.

At the Acne Studios store atmosphere is energetic and enthusiastically modernist, a little ‘ laboratory and a little ‘ factory.

DON'T MISS THIS ONE: MISSIONE TERRESTRE